massimo gatti musicista, docente concertista, violino viola musica da camera, biografia
Massimo Gatti - Biografia

           





Home       

Biografia       

Contatti       


Eventi
     


 



 


Compie il suo ciclo di studi musicali presso il Conservatorio "G. Verdi" di Milano. In seguito frequenta numerosi corsi di alto perfezionamento strumentale, musicale e didattico, sotto la guida di: E. Porta, D. Vismara (violino e didattica del violino); B. Giuranna, D. Rossi, P. Silverthorne, G. Guatteri (viola e didattica della viola); P.N. Masi, C. Butzberger, D. Rossi (musica da camera); C. Gevi (metodo Feldenkrais); Bellasi, Oliveti, Mereu (orchestrali con specializzazione conduzione dell’orchestra da camera senza il direttore). Ha inoltre frequentato il corso di musica elettronica, sotto la guida del Prof. R. Sinigaglia, al Conservatorio “G. Verdi” di Milano.
Mediante concorso indetto dal Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca, consegue brillantemente le abilitazioni per le classi AM77 (violino), A031 (Ed. Musicale negli Istituti di Istruzione Secondaria di II grado), A032 (Ed. Musicale negli Istituti di Istruzione Secondaria di I grado) presso il Conservatorio "G. Verdi" di Milano.

Dopo l'introduzione di nuove norme ministeriali che hanno equiparato i Conservatori alle Università, benchè profondamente immerso nell'attività lavorativa, decide di affrontare i nuovi Bienni Accademici di II livello per testarne l'efficienza, l'efficacia oltre che per capire quale percorso formativo avrebbe atteso i propri alunni. Consegue quindi consecutivamente e brillantemente le Lauree Biennali di II livello in Violino ad indirizzo didattico; Viola ad indirizzo concertistico e Musica da Camera presso il Conservatorio "G. Verdi" di Milano. Successivamente consegue, con il massimo dei voti, il Master Universitario Annuale "Gli aspetti pedagogici delle discipline artistiche negli insegnamenti Artistico-Musicali della scuola Secondaria" dell'Accademia delle Belle Arti di Agrigento.

Inoltre ha conseguito numerosissime licenze e certificazioni nonché frequentato Master, Seminari e Corsi di formazione, non solo musicali, tra cui:

"La musica elettronica. Storia e presupposti formativi" (MIUR/Innova Scuola); "Testure musicali e densità - La trascrizione nella didattica" (MIUR/Innova Scuola); "InNovaMusica" (Miur/Ansas/USR Lombardia); "Progetto Quintetto" (MIUR/Maggio della Musica/Università degli Studi S.O. Benincasa); "L'apprendimento musicale dalla formazione di base all'AFAM" (Miur/USR Lombardia); 1^ Masterclass Internazionale di Musica d'Insieme (MIUR/Maggio della Musica); "Suoni Condivisi" tenuto da Donato Renzetti e Simone Genuini (Progetto nazionale MIUR sulla direzione d'orchestra); Seminario di Pianoforte tenuto da Alfred Brendel, Seminario di Composizione tenuto da Claudio Ambrosini e Seminario di Sociologia della Musica tenuto da Clementina Casula (Conservatorio “G. Verdi” di Milano); ...

"European Computer Driving Licence - Full Core Level" e "IT Security" Specialised module (rilasciate dall'Associazione Italiana per l'Informatica ed il Calcolo Automatico); "Dies Iuris Legisque" tenuto dal presidente nazionale ANIEF Marcello Pacifico...

L'esigenza di trasmettere la passione per la Musica nonché le conoscenze e le competenze musicali maturate in anni di attività artistico musicale concertistica, lo porta presto ad avviare una intensa attività didattica orientata al più svariato pubblico che va dalla scuola materna all'università, senza alcuna preclusione di età. In qualità di consulente tecnico, artistico-musicale e didattico, collabora con diverse Scuole Musicali pubbliche e private e con svariate Associazioni Musicali nazionali ed internazionali. Attualmente è titolare della cattedra di violino presso il Liceo Musicale Statale Tenca di Milano.
I suoi allievi orientati ai corsi professionali hanno sostenuto, finchè l'ordinamento lo ha permesso, gli esami di compimento presso i Conservatori di Stato generalmente con brillanti valutazioni così come gli alunni che hanno chiesto la preparazione per l'ammissione alle Scuole ad Ordinamento Musicale (SMIM) o al Conservatorio. Inoltre gli allievi che hanno affrontato gli esami di certificazione strumentale (violino e viola) dell'Associated Board of the Royal Schools of Music (ABRSM), hanno ottenuto tale certificazione con risultati che si sono attestati, nella quasi totalità dei casi, nel range della più alta fascia di valutazione. Infine, pressochè tutti i suoi alunni presentati a concorsi ed esami vengono premiati ed accreditati tra le primissime posizioni, ed alle audizioni orchestrali ottengono idoneità e convocazione.
Al fine di far partecipare gli allievi di qualsiasi corso a gruppi strumentali variamente articolati, ha prodotto una vasta antologia di orchestrazioni, trascrizioni, ed arrangiamenti di brani musicali di ogni genere (classico, leggero, folkloristico, etnico…)


Nella sua attività concertistico orchestrale ha affiancato eminenti personalità del panorama musicale italiano ed internazionale. Si ricordano, tra le altre, le collaborazioni in qualità di prima parte con Riccardo Muti, Marc Andreae, Julius Kalmar, Rocco Filippini, Susan Mildonian, Maxence Larrieu... E’ stato impegnato in tournée che l’hanno portato in Thailandia, Croazia, Svizzera, Spagna...

In formazioni cameristiche si è esibito per rinomate Società Concertistiche, Associazioni, Festival Musicali ed in Stagioni di rilievo, tra le quali, giusto per citarne alcune, Società del Quartetto, Pomeriggi Musicali Aulos - Lugano (Svizzera), RSI Rete Due Svizzera, Conservatorio "G. Verdi" di Milano; Associazioni Amici della Musica di: San Severo (XXXV Stagione Concertistica), Bologna, Chieti, "G. Frescobaldi" di Ferrara; Amici dell'Opera di Pistoia; A.Gi.Mus di: Siracusa, Lucera; Associazioni Musicali: "Almoetia" di Taormina (34^ Stagione Concertistica “Concerti d'Autunno”), "Ars Antiqua" (28° Festival Estivo di Musica da Camera), "Prévert" (XIX Stagione Concertistica di Marina di Pietrasanta), "Microcosmos" (VIII Edizione VIVIMUSICA percorsi d'arte musica e cultura in Lombardia), “Il Coretto” di Bari, "Nuova Cameristica" di Milano, "Araba Fenice" di Orvieto, "N.I.S.I. Nuovo Insieme Strumentale Italiano" di Biella, "Nino Rota" di Brindisi, Coordinamento delle Associazioni Musicali di Torino, "Opera ViWa" di Arezzo, "Early Music" di Monza e Brianza, "ArtInScena" di Modena, "Etruria Classica" di Livorno, "Associazione Musicale Tarcentina" di Gorizia, "Arché" di Torino; XV Festival Internazionale di Musica da Camera di Iglesias; Friuli Music Festival; XXXVI Stagione Musicale della Canonica del Comune di Brezzo di Bedero; XXI Stagione Concertistica del Festival Internazionale “In viaggio con la musica”; "Concerti clàssici L'Escala-Empúries 2017" Associazione culturale Pau Casals di L’Escala (Spagna); 26° International Festival of classical Music di Bitola 2017 (Macedonia), XXII Festival "Grieg in Bergen" 2018 in collaborazione con la Farnesina - Istituto di Cultura Italiano di Oslo (Norvegia); XII Epidaurus Festival 2018 - Cavtat, Dubrovnik (Croazia); XXIII Ljetni
Rovinj Summer Festival 2018 - Rovinj (Croazia)... Nell'ambito della VIII Stagione Concertistica "Scintille di Musica" compositori ed interpreti bresciani, ha eseguito col Trio Friedrich in prima assoluta presso il teatro San Carlino di Brescia l'Opera "Flatus per Lumina" scritta appositamente per questa formazione dal compositore bresciano Rossano Pinelli.

Musicista eclettico, ha spaziato in vari ambiti musicali collaborando con personalità di chiara fama quali: Danilo Minotti e l’Orchestra Ritmica e Sinfonica del "Festival Notti di Luna" con la quale ha accompagnato la Rock Star Internazionale Amii Stewart in concerto; "The Sunlight Gospel Choir" diretto da Alessandro Cadario; Paola Folli, Luca Velletri, Jonathan Rathbone...

E’ stato Presidente di giuria al “II Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale J. Brahms”.

 ©2000 Massimo Gatti - All Rights Reserved